Art. 10 Inammissibilità dell'azione civile