Storico delle modifiche apportate all'articolo 133 Codice Fallimentare aggiornato al 2021

Pubblichiamo il testo integrale del nuovo articolo 133 (Spese per omologazione).
Tramite la barra temporale è possibile mettere a confronto le modifiche apportate nel tempo.
Fonte: Normattiva.it (testo non ufficiale a carattere non autentico e gratuito)

  1. Art. 133 Spese per omologazione

    Vigente dal: 01/07/2002 Vigente al: 16/07/2006
    Testo precedente
    Spese per omologazione
    1. Alle spese di omologazione si provvede con le somme liquide del fallimento, mediante prelevamenti disposti dal giudice delegato.
    2. Se non vi sono somme liquide, il giudice dispone che si proceda alle spese di omologazione con prenotazione a debito. Per il rimborso delle spese anticipate dall'erario si provvede a norma dell'art. 91.
    Testo modificato
    Spese per omologazione
    1. Alle spese di omologazione si provvede con le somme liquide del fallimento, mediante prelevamenti disposti dal giudice delegato.
    2. abrogato (d.p.r. 30 maggio 2002, n. 115)
  2. Art. 133 Spese per omologazione

    Vigente dal: 17/07/2006 Vigente al:
    Testo precedente
    Spese per omologazione
    1. Alle spese di omologazione si provvede con le somme liquide del fallimento, mediante prelevamenti disposti dal giudice delegato.
    2. abrogato (d.p.r. 30 maggio 2002, n. 115)
    Testo modificato
    Spese per omologazione
    [abrogato]