Storico delle modifiche apportate all'articolo 1171 Codice della Navigazione aggiornato al 2021

Pubblichiamo il testo integrale del nuovo articolo 1171 (Abusivo esercizio d'impresa portuale, di rimorchio o di pilotaggio).
Tramite la barra temporale è possibile mettere a confronto le modifiche apportate nel tempo.
Fonte: Normattiva.it (testo non ufficiale a carattere non autentico e gratuito)

  1. Art. 1171 Abusivo esercizio d'impresa portuale, di rimorchio o di pilotaggio

    Vigente dal: 19/03/1995 Vigente al:
    Testo precedente
    Abusivo esercizio d'impresa portuale, di rimorchio o di pilotaggio
    E' punito con l'arresto fino a un anno ovvero con l'ammenda fino a lire diecimila:
    1) chiunque esercita un'impresa di operazioni portuali, senza la concessione prescritta nell'articolo 110;
    2) chiunque esercita il servizio di rimorchio, senza la concessione prescritta nell'articolo 101 o con mezzi tecnici non rispondenti alle caratteristiche determinate dall'autorità competente;
    3) chiunque, fuori dei casi di urgente necessità, esercita il pilotaggio senza patente o autorizzazione.
    Testo modificato
    Abusivo esercizio d'impresa portuale, di rimorchio o di pilotaggio
    E' punito con l'arresto fino a un anno ovvero con l'ammenda fino a lire diecimila:
    1) abrogato (l. 28 gennaio 1994, n. 84, come modificata dal d.l. 21 ottobre 1996, n. 535, convertito con modificazioni dalla l. 23 dicembre 1996, n. 647)
    2) chiunque esercita il servizio di rimorchio, senza la concessione prescritta nell'articolo 101 o con mezzi tecnici non rispondenti alle caratteristiche determinate dall'autorità competente;
    3) chiunque, fuori dei casi di urgente necessità, esercita il pilotaggio senza patente o autorizzazione.
    La L. 28 gennaio 1994, n. 84, come modificata dal D.L. 21 ottobre 1996, n. 535, convertito con modificazioni dalla L. 23 dicembre 1996, n. 647, ha disposto (con l'art. 20, comma 4) che "Fino all'entrata in vigore delle norme attuative della presente legge, continuano ad applicarsi le disposizioni previgenti in materia".