Storico delle modifiche apportate all'articolo 180 Codice della Navigazione aggiornato al 2021

Pubblichiamo il testo integrale del nuovo articolo 180 (Verifiche ed ispezioni).
Tramite la barra temporale è possibile mettere a confronto le modifiche apportate nel tempo.
Fonte: Normattiva.it (testo non ufficiale a carattere non autentico e gratuito)

  1. Art. 180 Verifiche ed ispezioni

    Vigente dal: 23/01/1976 Vigente al: 24/02/1983
    Testo precedente
    Nota di informazioni all'autorità marittima
    All'arrivo in un porto del Regno, anche in caso di rilascio volontario o forzato, il comandante della nave deve, entro ventiquattr'ore, far consegnare all'ufficio di porto una nota, dalla quale risulti il nome o il numero, la nazionalità, il tonnellaggio e l'immersione della nave, il nome dell'armatore e quello del raccomandatario, la qualità e la quantità del carico, il numero dei componenti dell'equipaggio e l'elenco dei passeggeri.
    Testo modificato
    Ispezioni
    Il comandante del porto o l'autorità consolare possono ad ogni tempo verificare il contenuto della comunicazione presentata o fatta per via radio dal comandante della nave e chiedere di prendere visione delle carte, dei libri e degli altri documenti di bordo. In tal caso delle osservazioni effettuate nel corso dell'ispezione dalla predetta autorità - cui è demandato anche il compito di vigilare sull'esecuzione dei lavori ordinati dalle competenti autorità in seguito a visite di controllo - dovrà farsi pronta annotazione sui libri di bordo.
  2. Art. 180 Verifiche ed ispezioni

    Vigente dal: 25/02/1983 Vigente al: 01/03/2005
    Testo precedente
    Ispezioni
    Il comandante del porto o l'autorità consolare possono ad ogni tempo verificare il contenuto della comunicazione presentata o fatta per via radio dal comandante della nave e chiedere di prendere visione delle carte, dei libri e degli altri documenti di bordo. In tal caso delle osservazioni effettuate nel corso dell'ispezione dalla predetta autorità - cui è demandato anche il compito di vigilare sull'esecuzione dei lavori ordinati dalle competenti autorità in seguito a visite di controllo - dovrà farsi pronta annotazione sui libri di bordo.
    Testo modificato
    Verifiche ed ispezioni
    1. Il comandante del porto o l'autorità consolare può ad ogni tempo verificare il contenuto della comunicazione presentata o fatta pervenire per via radio dal comandante della nave e chiedere di prendere visione delle carte, dei libri e degli altri documenti di bordo.
    2. Le predette
    autorità possono inoltre disporre ispezioni alla nave; i relativi risultati dovranno essere annotati sui libri di bordo unitamente alle eventuali prescrizioni impartite.
  3. Art. 180 Verifiche ed ispezioni

    Vigente dal: 02/03/2005 Vigente al:
    Testo precedente
    Verifiche ed ispezioni
    1. Il comandante del porto o l'autorità consolare può ad ogni tempo verificare il contenuto della comunicazione presentata o fatta pervenire per via radio dal comandante della nave e chiedere di prendere visione delle carte, dei libri e degli altri documenti di bordo.
    2. Le predette autorità possono inoltre disporre ispezioni alla nave; i relativi risultati dovranno essere annotati sui libri di bordo unitamente alle eventuali prescrizioni impartite.
    Testo modificato
    Verifiche ed ispezioni
    1. Il comandante del porto, o l'autorità consolare, può in ogni momento verificare il contenuto delle informazioni presentate o fatte pervenire per via radio dal comandante della nave e chiedere di prendere visione delle carte, dei libri e degli altri documenti di bordo.
    2. Le predette autorità possono inoltre disporre ispezioni alla nave; i relativi risultati dovranno essere annotati sui libri di bordo unitamente alle eventuali prescrizioni impartite.