Storico delle modifiche apportate all'articolo 325 Codice della Navigazione aggiornato al 2021

Pubblichiamo il testo integrale del nuovo articolo 325 (Vari tipi di contratto di arruolamento).
Tramite la barra temporale è possibile mettere a confronto le modifiche apportate nel tempo.
Fonte: Normattiva.it (testo non ufficiale a carattere non autentico e gratuito)

  1. Art. 325 Vari tipi di contratto di arruolamento

    Vigente dal: 13/01/1980 Vigente al:
    Testo precedente
    Vari tipi di contratto di arruolamento
    1. Il contratto di arruolamento può essere stipulato:
    a) per un dato viaggio o per più viaggi;
    b) a tempo determinato;
    c) a tempo indeterminato.
    2. La retribuzione spettante all'arruolato può essere stabilita:
    a) in una somma fissa per l'intera durata del viaggio;
    b) in una somma fissa a mese o ad altro periodo di tempo;
    c) in forma di partecipazione al nolo o agli altri proventi o prodotti del viaggio, con la fissazione di un minimo garantito;
    d) parte in forma di somma fissa periodica e parte in forma di partecipazione al nolo o agli altri proventi o prodotti.
    3. Agli effetti del contratto di arruolamento, per viaggio si intende il complesso delle traversate fra porto di caricazione e porto di ultima destinazione, oltre all'eventuale traversata in zavorra per raggiungere il porto di caricazione.
    Testo modificato
    Vari tipi di contratto di arruolamento
    1. Il contratto di arruolamento può essere stipulato:
    a) per un dato viaggio o per più viaggi;
    b) a tempo determinato;
    c) a tempo indeterminato.
    2. La retribuzione spettante all'arruolato può essere stabilita:
    a) in una somma fissa per l'intera durata del viaggio;
    b) in una somma fissa a mese o ad altro periodo di tempo;
    c) in forma di partecipazione al nolo o agli altri proventi o prodotti del viaggio, con la fissazione di un minimo garantito;
    d) parte in forma di somma fissa periodica e parte in forma di partecipazione al nolo o agli altri proventi o prodotti.
    3. Agli effetti del contratto di arruolamento, per viaggio si intende il complesso delle traversate fra porto di caricazione e porto di ultima destinazione, oltre all'eventuale traversata in zavorra per raggiungere il porto di caricazione.
    4. La misura e le componenti della retribuzione sono determinate e regolate dalle norme dei contratti collettivi di lavoro.