Storico delle modifiche apportate all'articolo 689 Codice della Navigazione aggiornato al 2021

Pubblichiamo il testo integrale del nuovo articolo 689 (Vigilanza sul traffico nazionale all'estero).
Tramite la barra temporale è possibile mettere a confronto le modifiche apportate nel tempo.
Fonte: Normattiva.it (testo non ufficiale a carattere non autentico e gratuito)

  1. Art. 689 Vigilanza sul traffico nazionale all'estero

    Vigente dal: 21/10/2005 Vigente al:
    Testo precedente
    Organi dell'amministrazione locale
    1. L'ispettore di traffico aereo esercita, nell'ambito del compartimento, le attribuzioni conferitegli dal presente codice, da leggi e da regolamenti.
    2. Le funzioni amministrative, attinenti alla
    navigazione e al traffico aereo che si svolgono in un aeroporto statale e nella sua circoscrizione, sono esercitate dal direttore di aeroporto.
    3. La vigilanza sull'attività che si svolge negli aerodromiprivati viene
    esercitata da delegati di aeroporto, o di campo di fortuna, nominati dal ministro per l'aeronautica.
    Testo modificato
    Vigilanza sul traffico nazionale all'estero
    La vigilanza sulla navigazione e sul traffico nazionale all'estero è esercitata dall'autorità consolare.