Storico delle modifiche apportate all'articolo 716 Codice della Navigazione aggiornato al 2021

Pubblichiamo il testo integrale del nuovo articolo 716 (Inquinamento acustico).
Tramite la barra temporale è possibile mettere a confronto le modifiche apportate nel tempo.
Fonte: Normattiva.it (testo non ufficiale a carattere non autentico e gratuito)

  1. Art. 716 Inquinamento acustico

    Vigente dal: 16/12/1955 Vigente al: 02/03/1963
    Testo precedente
    Impianti di linee elettriche
    Il ministro per l'aeronautica può vietare l'impianto o il passaggio di linee elettriche, funivie, filovie e teleferiche sui fondi situati in vicinanza di aerodromi o di altri impianti aeronautici.
    Testo modificato
    Impianti di linee elettriche
    1. Il ministro per l'aeronautica può vietare l'impianto o il passaggio di linee elettriche, funivie, filovie e teleferiche sui fondi situati in vicinanza di aerodromi o di altri impianti aeronautici.
    2. Quando si tratti di aerodromi militari, il potere del Ministro per la difesa di cui al precedente comma è attribuito ai comandanti di zona aerea territoriale o di aeronautica.
  2. Art. 716 Inquinamento acustico

    Vigente dal: 03/03/1963 Vigente al: 20/10/2005
    Testo precedente
    Impianti di linee elettriche
    1. Il ministro per l'aeronautica può vietare l'impianto o il passaggio di linee elettriche, funivie, filovie e teleferiche sui fondi situati in vicinanza di aerodromi o di altri impianti aeronautici.
    2. Quando si tratti di aerodromi militari, il potere del Ministro per la difesa di cui al precedente comma è attribuito ai comandanti di zona aerea territoriale o di aeronautica.
    Testo modificato
    Campi di fortuna, campi di volo ed altri impianti
    1. In vicinanza di campi di fortuna, di campi di volo e di altri impianti aeronautici possono essere vietati gli ostacoli indicati nell'articolo 714, possono essere imposte limitazioni analoghe a quelle previste negli articoli 715 e 713-bis e può essere vietata qualsiasi modificazione della, consistenza dei fondi. Gli ostacoli esistenti possono essere abbattuti.
    2. L'ordine è dato con decreto del Presidente della Repubblica, su proposta, del Ministro per la difesa di concerto col Ministro per la grazia e giustizia. Per l'abbattimento degli ostacoli esistenti è dovuta una indennità a norma del primo comma dell'articolo 715-quinquies.
  3. Art. 716 Inquinamento acustico

    Vigente dal: 21/10/2005 Vigente al:
    Testo precedente
    Campi di fortuna, campi di volo ed altri impianti
    1. In vicinanza di campi di fortuna, di campi di volo e di altri impianti aeronautici possono essere vietati gli ostacoli indicati nell'articolo 714, possono essere imposte limitazioni analoghe a quelle previste negli articoli 715 e 713-bis e può essere vietata qualsiasi modificazione della, consistenza dei fondi. Gli ostacoli esistenti possono essere abbattuti.
    2. L'ordine è dato con decreto del Presidente della Repubblica, su proposta, del Ministro per la difesa di concerto col Ministro per la grazia e giustizia. Per l'abbattimento
    degli ostacoli esistenti è dovuta una indennità a norma del primo comma dell'articolo 715-quinquies.
    Testo modificato
    Inquinamento acustico
    La realizzazione di opere e l'imposizione di nuove destinazioni urbanistiche nelle vicinanze degli aeroporti sono subordinate all'osservanza delle norme vigenti in materia di inquinamento acustico.