Storico delle modifiche apportate all'articolo 744 Codice della Navigazione aggiornato al 2021

Pubblichiamo il testo integrale del nuovo articolo 744 (Aeromobili di Stato e aeromobili privati).
Tramite la barra temporale è possibile mettere a confronto le modifiche apportate nel tempo.
Fonte: Normattiva.it (testo non ufficiale a carattere non autentico e gratuito)

  1. Art. 744 Aeromobili di Stato e aeromobili privati

    Vigente dal: 20/11/1986 Vigente al: 20/10/2005
    Testo precedente
    Aeromobili di Stato e aeromobili privati
    1. Sono aeromobili di Stato gli aeromobili militari e quelli, di proprietà dello Stato, destinati esclusivamente alla polizia, alla dogana, alla posta o ad altro servizio di Stato.
    2. Tutti gli altri aeromobili sono considerati privati.
    3. Salvo che non sia diversamente stabilito da convenzioni internazionali, agli effetti della navigazione aerea internazionale sono considerati privati anche gli aeromobili di Stato, ad eccezione di quelli militari, di dogana e di polizia.
    Testo modificato
    Aeromobili di Stato e aeromobili privati
    1. Sono aeromobili di Stato gli aeromobili militari e quelli, di proprietà dello Stato, destinati esclusivamente alla polizia, alla dogana, al Corpo nazionale dei vigili del fuoco, alla posta o ad altro servizio di Stato.
    2. Tutti gli altri aeromobili sono considerati privati.
    3. Salvo che non sia diversamente stabilito da convenzioni internazionali, agli effetti della navigazione aerea internazionale sono considerati privati anche gli aeromobili di Stato, ad eccezione di quelli militari, di dogana, di polizia e del Corpo nazionale dei vigili del fuoco.
  2. Art. 744 Aeromobili di Stato e aeromobili privati

    Vigente dal: 21/10/2005 Vigente al: 28/05/2006
    Testo precedente
    Aeromobili di Stato e aeromobili privati
    1. Sono aeromobili di Stato gli aeromobili militari e quelli, di proprietà dello Stato, destinati esclusivamente alla polizia, alla dogana, al Corpo nazionale dei vigili del fuoco, alla posta o ad altro servizio di Stato.
    2. Tutti gli altri aeromobili sono considerati privati.
    3. Salvo che non sia diversamente stabilito da convenzioni internazionali, agli effetti della navigazione aerea internazionale sono considerati privati anche gli aeromobili di Stato, ad eccezione di quelli militari, di dogana, di polizia e del Corpo nazionale dei vigili del fuoco.
    Testo modificato
    Aeromobili di Stato e aeromobili privati
    1. Sono aeromobili di Stato gli aeromobili militari e quelli, di proprietà dello Stato, destinati esclusivamente alle Forze di polizia dello Stato, alla dogana, al Corpo nazionale dei vigili del fuoco o ad altro servizio di Stato.
    2. Tutti gli altri aeromobili sono considerati privati.
    3. Salvo che non sia diversamente stabilito da convenzioni internazionali, agli effetti della navigazione aerea internazionale sono considerati privati anche gli aeromobili di Stato, ad eccezione di quelli militari, di dogana, di polizia e del Corpo nazionale dei vigili del fuoco.
    4. Sono equiparati agli aeromobili di Stato gli aeromobili utilizzati, anche occasionalmente, da soggetti pubblici o privati, che svolgono la propria attività per la tutela della sicurezza nazionale.
  3. Art. 744 Aeromobili di Stato e aeromobili privati

    Vigente dal: 29/05/2006 Vigente al:
    Testo precedente
    Aeromobili di Stato e aeromobili privati
    1. Sono aeromobili di Stato gli aeromobili militari e quelli, di proprietà dello Stato, destinati esclusivamente alle Forze di polizia dello Stato, alla dogana, al Corpo nazionale dei vigili del fuoco o ad altro servizio di Stato.
    2. Tutti gli altri aeromobili sono considerati privati.
    3. Salvo che non sia diversamente stabilito da convenzioni internazionali, agli effetti della navigazione aerea internazionale sono considerati privati anche gli aeromobili di Stato, ad eccezione di quelli militari, di dogana, di polizia e del Corpo nazionale dei vigili del fuoco.
    4. Sono equiparati agli aeromobili di Stato gli aeromobili utilizzati, anche occasionalmente, da soggetti pubblici o privati, che svolgono la propria attività per la tutela della sicurezza nazionale.
    Testo modificato
    Aeromobili di Stato e aeromobili privati
    1. Sono aeromobili di Stato gli aeromobili militari e quelli, di proprietà dello Stato, impiegati in servizi istituzionali delle Forze di polizia dello Stato, della Dogana, del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, del Dipartimento della protezione civile o in altro servizio di Stato.
    2. Tutti gli altri aeromobili sono considerati privati.
    3. Salvo che non sia diversamente stabilito da convenzioni internazionali, agli effetti della navigazione aerea internazionale sono considerati privati anche gli aeromobili di Stato, ad eccezione di quelli militari, di dogana, di polizia e del Corpo nazionale dei vigili del fuoco.
    4. Sono equiparati agli aeromobili di Stato gli aeromobili utilizzati da soggetti pubblici o privati, anche occasionalmente, per attività dirette alla tutela della sicurezza nazionale.