Storico delle modifiche apportate all'articolo 762 Codice della Navigazione aggiornato al 2021

Pubblichiamo il testo integrale del nuovo articolo 762 (Cancellazione dell'aeromobile dai registri).
Tramite la barra temporale è possibile mettere a confronto le modifiche apportate nel tempo.
Fonte: Normattiva.it (testo non ufficiale a carattere non autentico e gratuito)

  1. Art. 762 Cancellazione dell'aeromobile dai registri

    Vigente dal: 22/05/1998 Vigente al: 20/10/2005
    Testo precedente
    Cancellazione dell'aeromobile dai registri
    1. L'aeromobile è cancellato dal registro d'iscrizione quando:
    a) è perito o si presume perito;
    b) è stato demolito;
    c) ha perduto i requisiti di nazionalità richiesti nell'articolo 751;
    d) è stato iscritto in un registro straniero.
    2. La cancellazione dell'aeromobile deve essere richiesta dal proprietario, ma può essere disposta anche di ufficio.
    3. All'atto della cancellazione l'autorità ritira il certificato d'immatricolazione o quello di collaudo.
    Testo modificato
    Cancellazione dell'aeromobile dai registri
    1. L'aeromobile è cancellato dal registro d'iscrizione quando:
    a) è perito o si presume perito;
    b) è stato demolito;
    c) ha perduto i requisiti di nazionalità richiesti nell'articolo 751;
    d) è stato iscritto in un registro di altro Stato.
    d-bis) il proprietario ne fa domanda, al fine di iscrivere l'aeromobile nel registro di un altro Stato membro dell'Unione europea;
    d-ter) è stato riconsegnato al proprietario. In tal caso non si applica la procedura di cui all'articolo 758, commi secondo, terzo, quarto, quinto e sesto, e l'autorità che ha ricevuto la denuncia di cui al primo comma del medesimo articolo 758 esegue direttamente la cancellazione dell'aeromobile dal registro d'iscrizione.
    2. La cancellazione dell'aeromobile deve essere richiesta dal proprietario, ma può essere disposta anche di ufficio.
    3. All'atto della cancellazione l'autorità ritira il certificato d'immatricolazione o quello di collaudo.
  2. Art. 762 Cancellazione dell'aeromobile dai registri

    Vigente dal: 21/10/2005 Vigente al:
    Testo precedente
    Cancellazione dell'aeromobile dai registri
    1. L'aeromobile è cancellato dal registro d'iscrizione quando:
    a) è perito o si presume perito;
    b) è stato demolito;
    c) ha perduto i requisiti di nazionalità richiesti nell'articolo 751;
    d) è stato iscritto in un registro di altro Stato.
    d-bis) il proprietario ne fa domanda, al fine di iscrivere l'aeromobile nel registro di un altro Stato membro dell'Unione europea;
    d-ter) è stato riconsegnato al proprietario. In tal caso non si applica la procedura di cui all'articolo 758, commi secondo, terzo, quarto, quinto e sesto, e l'autorità che ha ricevuto la denuncia di cui al primo comma del medesimo articolo 758 esegue direttamente la cancellazione dell'aeromobile dal registro d'iscrizione.
    2. La cancellazione dell'aeromobile deve essere richiesta dal proprietario, ma può essere disposta anche di ufficio.
    3. All'atto della cancellazione l'autorità ritira il certificato d'immatricolazione o quello di collaudo.
    Testo modificato
    Cancellazione dell'aeromobile dai registri
    [abrogato]