Storico delle modifiche apportate all'articolo 782 Codice della Navigazione aggiornato al 2021

Pubblichiamo il testo integrale del nuovo articolo 782 (Oneri di servizio pubblico e servizi aerei di interesse regionale o locale).
Tramite la barra temporale è possibile mettere a confronto le modifiche apportate nel tempo.
Fonte: Normattiva.it (testo non ufficiale a carattere non autentico e gratuito)

  1. Art. 782 Oneri di servizio pubblico e servizi aerei di interesse regionale o locale

    Vigente dal: 21/10/2005 Vigente al: 28/05/2006
    Testo precedente
    Cauzione del concessionario
    1. Nell'atto di concessione è stabilita la misura della cauzione che devono prestare, ove non ne siano dispensati, il concessionario o, nel caso di cui all'articolo 778, i promotori della società da costituire.
    2. La cauzione è restituita
    in rate proporzionate al grado di avanzamento dei lavori d'impianto; l'ultima rata è restituita dopo il collaudo delle opere e del materiale.
    Testo modificato
    Oneri di servizio pubblico
    Nel caso in cui l'offerta dei servizi aerei non garantisca il diritto alla mobilità previsto dall'articolo 16 della Costituzione, il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti può imporre oneri di servizio pubblico, con procedure trasparenti e non discriminatorie, riguardo a servizi aerei di linea effettuati verso un aeroporto situato sul territorio nazionale che serve una regione periferica o in via di sviluppo all'interno del territorio nazionale o riguardo ad una rotta a bassa densità di traffico verso un qualsiasi aeroporto regionale nel territorio nazionale, qualora tale rotta sia considerata essenziale per lo sviluppo economico della regione in cui si trova l'aeroporto stesso.
  2. Art. 782 Oneri di servizio pubblico e servizi aerei di interesse regionale o locale

    Vigente dal: 29/05/2006 Vigente al:
    Testo precedente
    Oneri di servizio pubblico
    Nel caso in cui l'offerta dei servizi aerei non garantisca il diritto alla mobilità previsto dall'articolo 16 della Costituzione, il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti può imporre oneri di servizio pubblico, con procedure trasparenti e non discriminatorie, riguardo a servizi aerei di linea effettuati verso un aeroporto situato sul territorio nazionale che serve una regione periferica o in via di sviluppo all'interno del territorio nazionale o riguardo ad una rotta a bassa densità di traffico verso un qualsiasi aeroporto regionale nel territorio nazionale, qualora tale rotta sia considerata essenziale per lo sviluppo economico della regione in cui si trova l'aeroporto stesso.
    Testo modificato
    Oneri di servizio pubblico e servizi aerei di interesse regionale o locale
    1. L'imposizione di oneri di servizio pubblico è effettuata secondo le vigenti disposizioni comunitarie.
    2. I
    servizi pubblici di trasporto aereo di interesse esclusivamente regionale o locale sono disciplinati dalle regioni interessate.