Storico delle modifiche apportate all'articolo 818 Codice della Navigazione aggiornato al 2021

Pubblichiamo il testo integrale del nuovo articolo 818 (Custodia di oggetti appartenenti a persone morte o scomparse in viaggio).
Tramite la barra temporale è possibile mettere a confronto le modifiche apportate nel tempo.
Fonte: Normattiva.it (testo non ufficiale a carattere non autentico e gratuito)

  1. Art. 818 Custodia di oggetti appartenenti a persone morte o scomparse in viaggio

    Vigente dal: 21/10/2005 Vigente al:
    Testo precedente
    Custodia di oggetti appartenenti a persone morte o scomparse in viaggio
    1. Gli oggetti appartenenti alle persone morte o scomparse durante il viaggio sono custoditi dal comandante dell'aeromobile fino al luogo di primo approdo ed ivi consegnati al direttore dell'aeroporto o all'autorità consolare.
    2. Le modalità della custodia, degli avvisi e della vendita sono stabilite dal regolamento.
    3. Qualora gli interessati non abbiano fatto valere i propri diritti entro cinque anni dall'avviso, la somma ricavata dalla vendita è devoluta alla cassa nazionale
    di previdenza per la gente dell'aria.
    Testo modificato
    Custodia di oggetti appartenenti a persone morte o scomparse in viaggio
    Gli oggetti appartenuti a persone morte o scomparse durante il viaggio sono custoditi dal comandante dell'aeromobile fino al luogo di primo approdo e ivi consegnati all'autorità competente, dandone comunque segnalazione all'autorità di pubblica sicurezza.