Storico delle modifiche apportate all'articolo 834 Codice della Navigazione aggiornato al 2021

Pubblichiamo il testo integrale del nuovo articolo 834 (Matrimonio e unione civile in imminente pericolo di vita).
Tramite la barra temporale è possibile mettere a confronto le modifiche apportate nel tempo.
Fonte: Normattiva.it (testo non ufficiale a carattere non autentico e gratuito)

  1. Art. 834 Matrimonio e unione civile in imminente pericolo di vita

    Vigente dal: 08/06/1983 Vigente al: 20/10/2005
    Testo precedente
    Matrimonio in imminente pericolo di vita
    1. Durante la navigazione e quando comunque sia impossibile promuovere l'intervento della competente autorità nel Regno o di quella consolare all'estero, il comandante dell'aeromobile può procedere alla celebrazione del matrimonio nel caso e con le forme di cui all'articolo 101 del codice civile.
    2. L'atto di matrimonio, compilato dal comandante, deve essere annotato sul giornale di rotta e consegnato nell'aeroporto di primo approdo al direttore dell'aeroporto o all'autorità consolare, insieme con un estratto del giornale di rotta.
    Testo modificato
    Matrimonio in imminente pericolo di vita
    1. Durante la navigazione e quando comunque sia impossibile promuovere l'intervento della competente autorità nel Regno o di quella consolare all'estero, il comandante dell'aeromobile può procedere alla celebrazione del matrimonio nel caso e con le forme di cui all'articolo 101 del codice civile.
    2. L'atto di matrimonio, compilato dal comandante, deve essere annotato sul giornale di bordo e consegnato nell'aeroporto di primo approdo al direttore dell'aeroporto o all'autorità consolare, insieme con un estratto del giornale di bordo.
  2. Art. 834 Matrimonio e unione civile in imminente pericolo di vita

    Vigente dal: 21/10/2005 Vigente al: 28/05/2006
    Testo precedente
    Matrimonio in imminente pericolo di vita
    1. Durante la navigazione e quando comunque sia impossibile promuovere l'intervento della competente autorità nel Regno o di quella consolare all'estero, il comandante dell'aeromobile può procedere alla celebrazione del matrimonio nel caso e con le forme di cui all'articolo 101 del codice civile.
    2. L'atto di matrimonio, compilato dal comandante, deve essere annotato sul giornale di bordo e consegnato nell'aeroporto di primo approdo al direttore dell'aeroporto o all'autorità consolare, insieme con un estratto del giornale di bordo.
    Testo modificato
    Matrimonio in imminente pericolo di vita
    [abrogato]
  3. Art. 834 Matrimonio e unione civile in imminente pericolo di vita

    Vigente dal: 29/05/2006 Vigente al: 10/02/2017
    Testo precedente
    Matrimonio in imminente pericolo di vita
    [abrogato]
    Testo modificato
    Matrimonio in imminente pericolo di vita
    1. Durante la navigazione e quando comunque sia impossibile promuovere l'intervento della competente autorità nella Repubblica o di quella consolare all'estero, il comandante dell'aeromobile può procedere alla celebrazione del matrimonio nel caso e con le forme di cui all'articolo 101 del codice civile.
    2. L'atto di matrimonio, compilato dal comandante, deve essere annotato sul giornale di bordo e consegnato nell'aeroporto di primo approdo alla struttura periferica dell'ENAC o all'autorità consolare, insieme con un estratto del giornale di bordo.
  4. Art. 834 Matrimonio e unione civile in imminente pericolo di vita

    Vigente dal: 11/02/2017 Vigente al:
    Testo precedente
    Matrimonio in imminente pericolo di vita
    1. Durante la navigazione e quando comunque sia impossibile promuovere l'intervento della competente autorità nella Repubblica o di quella consolare all'estero, il comandante dell'aeromobile può procedere alla celebrazione del matrimonio nel caso e con le forme di cui all'articolo 101 del codice civile.
    2. L'atto di matrimonio, compilato dal comandante, deve essere annotato sul giornale di bordo e consegnato nell'aeroporto di primo approdo alla struttura periferica dell'ENAC o all'autorità consolare, insieme con un estratto del giornale di bordo.
    Testo modificato
    Matrimonio e unione civile in imminente pericolo di vita
    1. Durante la navigazione e quando comunque sia impossibile promuovere l'intervento della competente autorità nella Repubblica o di quella consolare all'estero, il comandante dell'aeromobile può procedere alla celebrazione del matrimonio nel caso e con le forme di cui all'articolo 101 del codice civile e alla costituzione dell'unione civile nel caso di cui all'articolo 65 del decreto del Presidente della Repubblica 3 novembre 2000, n. 396, e con le forme dell'articolo 70-decies del medesimo decreto..
    2. L'atto di matrimonio e di costituzione dell'unione civile, compilato dal comandante, deve essere annotato sul giornale di bordo e consegnato nell'aeroporto di primo approdo alla struttura periferica dell'ENAC o all'autorità consolare, insieme con un estratto del giornale di bordo.