Storico delle modifiche apportate all'articolo 954 Codice della Navigazione aggiornato al 2021

Pubblichiamo il testo integrale del nuovo articolo 954 (Prescrizione).
Tramite la barra temporale è possibile mettere a confronto le modifiche apportate nel tempo.
Fonte: Normattiva.it (testo non ufficiale a carattere non autentico e gratuito)

  1. Art. 954 Prescrizione

    Vigente dal: 29/05/2006 Vigente al:
    Testo precedente
    Perdita e avarie delle cose trasportate
    1. La perdita e le avarie subite dalle cose durante il trasporto devono essere fatte constare, da chi ha diritto dalla riconsegna, con riserva scritta o con annotazione sul documento del trasporto entro sette giorni dalla riconsegna.
    2. I danni derivati da ritardo devono essere fatti constare, con riserva o annotazione analoga, entro quattordici giorni dal momento in cui le cose sono state messe a disposizione di chi ha diritto alla riconsegna.
    3. In mancanza di tali riserve o annotazioni, le cose si presumono riconsegnate dal vettore in tempo debito e in conformità delle indicazioni enunciate nel documento di trasporto, e l'interessato decade da ogni azione, eccettuate quelle per frode.
    Testo modificato
    Prescrizione
    1. I diritti derivanti dal contratto di trasporto di cose sono assoggettati alle norme sulla decadenza previste dalla normativa internazionale di cui all'articolo 951.
    2. Gli stessi diritti non sono assoggettati alle norme che regolano la prescrizione.