Art. 1027 c.c. Contenuto del diritto.

Ultimo aggiornamento: 25 marzo 2016

Giurisprudenza

Cassazione Civile SS.UU. Sentenza 17 mar 2010, n. 6406

Spetta al giudice ordinario la giurisdizione sull'azione promossa dal privato nei confronti di una P.A. (nella specie, un comune) per negare che il proprio fondo sia gravato da servitù di pubblico transito siccome affermata in un provvedimento della stessa P.A. - avente efficacia meramente dichiarativa e non costitutiva -, trattandosi di questione riguardante l'accertamento dell'esistenza ed estensione di diritti soggettivi, appartenenti sia ad un soggetto privato che all'Amministrazione, e contestandosi in radice il potere della medesima Amministrazione di "classificazione" delle strade ad uso pubblico.