Storico delle modifiche apportate all'articolo 180 Codice Civile aggiornato al 2019

Pubblichiamo il testo integrale del nuovo articolo 180 c.c. ( Amministrazione dei beni della comunione.).
Tramite la barra temporale è possibile mettere a confronto le modifiche apportate nel tempo.
Fonte: Normattiva.it (testo non ufficiale a carattere non autentico e gratuito)

  1. Art. 180 c.c. Amministrazione dei beni della comunione.

    Vigente dal: 20/09/1975 Vigente al:
    Testo precedente
    Garanzia della dote
    1. Coloro che costituiscono la dote sono tenuti a garantire i beni assegnati in dote.
    2. Salvo patto speciale, la garanzia non si estende ai vizi della cosa, a meno che il costituente li abbia in mala fede taciuti.
    Testo modificato
    Amministrazione dei beni della comunione.
    1. L'amministrazione dei beni della comunione e la rappresentanza in giudizio per gli atti ad essa relativi spettano disgiuntamente ad entrambi i coniugi.
    2. Il compimento degli atti eccedenti l'ordinaria amministrazione, nonché la stipula dei contratti con i quali si concedono o si acquistano diritti personali di godimento e la rappresentanza in giudizio per le relative azioni spettano congiuntamente ad entrambi i coniugi.

Argomenti