Storico delle modifiche apportate all'articolo 2414 Codice Civile aggiornato al 2019

Pubblichiamo il testo integrale del nuovo articolo 2414 c.c. ( Contenuto delle obbligazioni.).
Tramite la barra temporale è possibile mettere a confronto le modifiche apportate nel tempo.
Fonte: Normattiva.it (testo non ufficiale a carattere non autentico e gratuito)

  1. Art. 2414 c.c. Contenuto delle obbligazioni.

    Vigente dal: 01/01/2004 Vigente al: 28/02/2004
    Testo precedente
    Costituzione delle garanzie
    L'assemblea che delibera l'emissione di obbligazioni con le garanzie previste nell'art. 2410 deve designare un notaio che, per conto degli obbligazionisti, compia le formalità necessarie per la costituzione delle garanzie medesime.
    Testo modificato
    Contenuto delle obbligazioni
    I titoli obbligazionari devono indicare:
    1) la denominazione, l'oggetto e la sede della società,
    con l'indicazione dell'ufficio del registro delle imprese presso il quale la società è iscritta;
    2) il capitale sociale e
    le riserve esistenti al momento dell'emissione;
    3) la data della deliberazione di emissione e della sua iscrizione nel registro;
    4) l'ammontare complessivo dell'emissione, il valore nominale di ciascun titolo, i diritti con essi attribuiti, il rendimento o i criteri per la sua determinazione e il modo di pagamento e di rimborso, l'eventuale subordinazione dei diritti degli obbligazionisti a quelli di altri creditori della società;
    5) le eventuali
    garanzie da cui sono assistiti.
  2. Art. 2414 c.c. Contenuto delle obbligazioni.

    Vigente dal: 29/02/2004 Vigente al:
    Testo precedente
    Contenuto delle obbligazioni
    I titoli obbligazionari devono indicare:
    1) la denominazione, l'oggetto e la sede della società, con l'indicazione dell'ufficio del registro delle imprese presso il quale la società è iscritta;
    2) il capitale sociale e le riserve esistenti al momento dell'emissione;
    3) la data della deliberazione di emissione e della sua iscrizione nel registro;
    4) l'ammontare complessivo dell'emissione, il valore nominale di ciascun titolo, i diritti con essi attribuiti, il rendimento o i criteri per la sua determinazione e il modo di pagamento e di rimborso, l'eventuale subordinazione dei diritti degli obbligazionisti a quelli di altri creditori della società;
    5) le eventuali garanzie da cui sono assistiti.
    Testo modificato
    Contenuto delle obbligazioni
    I titoli obbligazionari devono indicare:
    1) la denominazione, l'oggetto e la sede della società, con l'indicazione dell'ufficio del registro delle imprese presso il quale la società è iscritta;
    2) il capitale sociale e le riserve esistenti al momento dell'emissione;
    3) la data della deliberazione di emissione e della sua iscrizione nel registro;
    4) l'ammontare complessivo dell'emissione, il valore nominale di ciascun titolo, i diritti con essi attribuiti, il rendimento o i criteri per la sua determinazione e il modo di pagamento e di rimborso, l'eventuale subordinazione dei diritti degli obbligazionisti a quelli di altri creditori della società;
    5) le eventuali garanzie da cui sono assistiti.
    6) la data di rimborso del prestito e gli estremi dell'eventuale prospetto informativo.