Storico delle modifiche apportate all'articolo 2432 Codice Civile aggiornato al 2021

Pubblichiamo il testo integrale del nuovo articolo 2432 c.c. ( Partecipazione agli utili.).
Tramite la barra temporale è possibile mettere a confronto le modifiche apportate nel tempo.
Fonte: Normattiva.it (testo non ufficiale a carattere non autentico e gratuito)

  1. Art. 2432 c.c. Partecipazione agli utili.

    Vigente dal: 02/05/1991 Vigente al: 31/12/2003
    Testo precedente
    Relazione dei sindaci e deposito del bilancio
    1. Il bilancio deve essere comunicato dagli amministratori al collegio sindacale, con la relazione e i documenti giustificativi, almeno trenta giorni prima di quello fissato per l'assemblea che deve discuterlo.
    2. Il collegio sindacale deve riferire all'assemblea sui risultati dell'esercizio sociale e sulla tenuta
    della contabilità, e fare le osservazioni e le proposte in ordine al bilancio ed alla sua approvazione.
    3. Il bilancio deve restare depositato in copia, insieme con le relazioni degli amministratori e dei sindaci, nella sede della società durante i quindici giorni che precedono l'assemblea, e finchè sia approvato. I soci possono prenderne visione.
    Testo modificato
    Partecipazione agli utili
    Le partecipazioni agli utili eventualmente spettanti ai promotori, ai soci fondatori e agli amministratori sono computate sugli utili netti risultanti dal bilancio, fatta deduzione della quota di riserva legale.
  2. Art. 2432 c.c. Partecipazione agli utili.

    Vigente dal: 01/01/2004 Vigente al:
    Testo precedente
    Partecipazione agli utili
    Le partecipazioni agli utili eventualmente spettanti ai promotori, ai soci fondatori e agli amministratori sono computate sugli utili netti risultanti dal bilancio, fatta deduzione della quota di riserva legale.
    Testo modificato
    Partecipazione agli utili
    Le partecipazioni agli utili eventualmente spettanti ai promotori, ai soci fondatori e agli amministratori sono computate sugli utili netti risultanti dal bilancio, fatta deduzione della quota di riserva legale.