Art. 2776 c.c. Collocazione sussidiaria sugli immobili.

Ultimo aggiornamento: 25 marzo 2016

Giurisprudenza

Corte Costituzionale Sentenza 13 lug 2017, n. 176

Illegittimità costituzionale dell’art. 23, comma 39, ultimo periodo, del decreto legge 6 luglio 2011, n. 98 (convertito, con modificazioni, dalla legge 15 luglio 2011, n. 111) che prevede la preferenza, rispetto ai creditori chirografari, dei crediti dello Stato per le imposte e le sanzioni dovute secondo le norme in materia di imposta sul reddito delle persone fisiche, imposta sul reddito delle persone giuridiche, imposta sul reddito delle società, imposta regionale sulle attività produttive ed imposta locale sui redditi anche per i crediti sorti anteriormente alla data di entrata in vigore del decreto stesso (6 luglio 2011).