Art. 2812 c.c. Diritti costituiti sulla cosa ipotecata.

Ultimo aggiornamento: 25 marzo 2016

Giurisprudenza

Cassazione Civile Sez. III Sentenza 20 apr 2016, n. 7776

La trascrizione dell'assegnazione della casa coniugale successiva all'iscrizione dell'ipoteca, ma anteriore alla trascrizione dell'atto di pignoramento, non è opponibile al creditore ipotecario.