Storico delle modifiche apportate all'articolo 538 Codice Civile aggiornato al 2021

Pubblichiamo il testo integrale del nuovo articolo 538 c.c. ( Riserva a favore degli ascendenti.).
Tramite la barra temporale è possibile mettere a confronto le modifiche apportate nel tempo.
Fonte: Normattiva.it (testo non ufficiale a carattere non autentico e gratuito)

  1. Art. 538 c.c. Riserva a favore degli ascendenti.

    Vigente dal: 10/05/1973 Vigente al:
    Testo precedente
    Riserva a favore degli ascendenti legittimi
    1. Se chi muore non lascia figli legittimi ma ascendenti legittimi, a favore di questi è riservato un terzo del patrimonio, salvo quanto è disposto dagli articoli 544, 545 e 546 per i casi di concorso.
    2. Si applicano le disposizioni dell'art. 569.
    Testo modificato
    Riserva a favore degli ascendenti legittimi
    1. Se chi muore non lascia figli legittimi ma ascendenti legittimi, a favore di questi è riservato un terzo del patrimonio, salvo quanto è disposto dagli articoli 544, 545 e 546 per i casi di concorso.
    2. Si applicano le disposizioni dell'art. 569.
    La Corte Costituzionale, con sentenza 16 - 30 aprile 1973, n. 50 (in G.U. 1a s.s. 9/5/1973, n. 119), ha dichiarato l'illegittimità costituzionale, "in applicazione dell'art. 27 della legge 11 marzo 1953, n. 87, degli artt. 545 e 546 del codice civile e, conseguentemente, degli artt. 538, 539 e 540 dello stesso codice nelle parti in cui fanno richiamo ai predetti artt. 545 e 546".
  2. Art. 538 c.c. Riserva a favore degli ascendenti.

    Vigente dal: 20/09/1975 Vigente al: 06/02/2014
    Testo precedente
    Riserva a favore degli ascendenti legittimi
    1. Se chi muore non lascia figli legittimi ma ascendenti legittimi, a favore di questi è riservato un terzo del patrimonio, salvo quanto è disposto dagli articoli 544, 545 e 546 per i casi di concorso.
    2. Si applicano le disposizioni dell'art. 569.
    Testo modificato
    Riserva a favore degli ascendenti legittimi
    1. Se chi muore non lascia figli legittimi nè naturali, ma ascendenti legittimi, a favore di questi è riservato un terzo del patrimonio, salvo quanto disposto dall'articolo 544.
    2. In caso di pluralità di ascendenti, la riserva è ripartita tra i medesimi secondo i criteri previsti dall'articolo 569.
  3. Art. 538 c.c. Riserva a favore degli ascendenti.

    Vigente dal: 07/02/2014 Vigente al:
    Testo precedente
    Riserva a favore degli ascendenti legittimi
    1. Se chi muore non lascia figli legittimi nè naturali, ma ascendenti legittimi, a favore di questi è riservato un terzo del patrimonio, salvo quanto disposto dall'articolo 544.
    2. In caso di pluralità di ascendenti, la riserva è ripartita tra i medesimi secondo i criteri previsti dall'articolo 569.
    Testo modificato
    Riserva a favore degli ascendenti
    1. Se chi muore non lascia figli , ma ascendenti , a favore di questi è riservato un terzo del patrimonio, salvo quanto disposto dall'articolo 544.
    2. In caso di pluralità di ascendenti, la riserva è ripartita tra i medesimi secondo i criteri previsti dall'articolo 569.