Storico delle modifiche apportate all'articolo 846 Codice Civile aggiornato al 2021

Pubblichiamo il testo integrale del nuovo articolo 846 c.c. ( Minima unità colturale.).
Tramite la barra temporale è possibile mettere a confronto le modifiche apportate nel tempo.
Fonte: Normattiva.it (testo non ufficiale a carattere non autentico e gratuito)

  1. Art. 846 c.c. Minima unità colturale.

    Vigente dal: 07/05/2004 Vigente al:
    Testo precedente
    Minima unità colturale
    1. Nei trasferimenti di proprietà, nelle divisioni e nelle assegnazioni a qualunque titolo, aventi per oggetto terreni destinati a coltura o suscettibili di coltura, e nella costituzione o nei trasferimenti di diritti reali sui terreni stessi non deve farsi luogo a frazionamenti che non rispettino la minima unità colturale.
    2. S'intende per minima unità colturale l'estensione di terreno necessaria e sufficiente per il lavoro di una famiglia agricola e, se non si tratta di terreno appoderato, per esercitare una conveniente coltivazione secondo le regole della buona tecnica agraria.
    Testo modificato
    Minima unità colturale
    [abrogato]