Art. 165 c.p. Obblighi del condannato

Ultimo aggiornamento: 08 maggio 2019

Giurisprudenza

Cassazione Penale Sez. VI Sentenza 30 ott 2017, n. 49718

In caso di subordinazione della sospensione condizionale della pena al pagamento del risarcimento del danno, il giudice è tenuto a considerare e valutare le condizioni economiche dell'obbligato nei casi in cui emergano dagli atti elementi che risultino idonei a far dubitare della capacità del soggetto di soddisfare l'obbligo economico impostogli.

Corte Costituzionale Sentenza 06 mar 1975, n. 49

Illegittimità costituzionale dell'art. 165 c.p., in relazione all'art. 3 Cost., nella parte in cui, attribuendo al giudice la facoltà di concedere la sospensione condizionale della pena subordinatamente all'effettiva riparazione del danno, comporterebbe una discriminazione a carico del condannato che, a causa delle sue condizioni economiche, non sia in grado di prestare il dovuto risarcimento.