Art. 327 c.p. Eccitamento al dispregio e vilipendio delle istituzioni, delle leggi o degli atti dell'autorità. (Abrogato)

Ultimo aggiornamento: 25 marzo 2016