Art. 393 c.p. Esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza alle persone.

Ultimo aggiornamento: 25 marzo 2016