Storico delle modifiche apportate all'articolo 486 Codice Penale aggiornato al 2019

Pubblichiamo il testo integrale del nuovo articolo 486 c.p. ( Falsità in foglio firmato in bianco. Atto privato.).
Tramite la barra temporale è possibile mettere a confronto le modifiche apportate nel tempo.
Fonte: Normattiva.it (testo non ufficiale a carattere non autentico e gratuito)

  1. Art. 486 c.p. Falsità in foglio firmato in bianco. Atto privato.

    Vigente dal: 06/02/2016 Vigente al:
    Testo precedente
    Falsità in foglio firmato in bianco. Atto privato
    1. Chiunque, al fine di procurare a sè o ad altri un vantaggio o di recare ad altri un danno, abusando di un foglio firmato in bianco, del quale abbia il possesso per un titolo che importi l'obbligo o la facoltà di riempirlo, vi scrive o fa scrivere un atto privato produttivo di effetti giuridici, diverso da quello a cui era obbligato o autorizzato, è punito, se del foglio faccia uso o lasci che altri ne faccia uso, con la reclusione da sei mesi a tre anni.
    2. Si considera firmato in bianco il foglio in cui il sottoscrittore abbia lasciato bianco un qualsiasi spazio destinato a essere riempito.
    Testo modificato
    Falsità in foglio firmato in bianco. Atto privato
    [abrogato]