Art. 628 c.p. Rapina.

Giurisprudenza

Cassazione Penale SS.UU. Sentenza 19 apr 2012, n. 34952

È configurabile il tentativo di rapina impropria nel caso in cui l'agente, dopo aver compiuto atti idonei all'impossessamento della cosa altrui, non portati a compimento per cause indipendenti dalla propria volontà, adoperi violenza o minaccia per assicurarsi l'impunità.

Cassazione Penale SS.UU. Sentenza 29 mar 2012, n. 21837

Nel reato di estorsione, la circostanza aggravante speciale delle più persone riunite richiede la simultanea presenza di non meno di due persone nel luogo ed al momento di realizzazione della violenza o della minaccia.