Storico delle modifiche apportate all'articolo 71 Codice della Privacy aggiornato al 2021

Pubblichiamo il testo integrale del nuovo articolo 71 D.Lgs. 196/2003 (Attività sanzionatorie e di tutela).
Tramite la barra temporale è possibile mettere a confronto le modifiche apportate nel tempo.
Fonte: Normattiva.it (testo non ufficiale a carattere non autentico e gratuito)

  1. Art. 71 D.Lgs. 196/2003 Attività sanzionatorie e di tutela

    Vigente dal: 19/09/2018 Vigente al:
    Testo precedente
    Attività sanzionatorie e di tutela
    1. Si considerano di rilevante interesse pubblico, ai sensi degli articoli 20 e 21, le finalità:
    a) di applicazione delle norme in materia di sanzioni amministrative e ricorsi;
    b) volte a far valere il diritto di difesa in sede amministrativa o giudiziaria, anche da parte di un terzo, anche ai sensi dell'articolo 391-quater del codice di procedura penale, o direttamente connesse alla riparazione di un errore giudiziario o in caso di violazione del termine ragionevole del processo o di un'ingiusta restrizione della libertà personale.
    2. Quando il trattamento concerne dati idonei a rivelare lo stato di salute o la vita sessuale, il trattamento è consentito se il diritto da far valere o difendere, di cui alla lettera b) del comma 1, è di rango almeno pari a quello dell'interessato, ovvero consiste in un diritto della personalità o in un altro diritto o libertà fondamentale e inviolabile.
    Testo modificato
    Attività sanzionatorie e di tutela
    [abrogato]