Art. 103 c.p.p. Garanzie di libertà del difensore.