Art. 546 c.p.p. Requisiti della sentenza.

Ultimo aggiornamento: 07 luglio 2017

Giurisprudenza

Cassazione Penale SS.UU. Sentenza 29 ott 2009, n. 600

Il decreto che conclude il procedimento di prevenzione ha natura di sentenza e, pertanto, ad esso si applicano le disposizioni relative ai requisiti indicati, per quest'ultima,nell'art. 546 cod. proc. pen., tra cui quello della sottoscrizione del giudice, la cui mancanza ne determina la nullità.