Art. 6 L.R. 6/85 Caratteristiche del tipo di frazionamento e presentazione all'Ufficio del Catasto

Ultimo aggiornamento: 24 aprile 2017

Note

Il tipo di frazionamento deve contenere:
• Il prospetto dei dati generali
• Il prospetto della divisione
• Il movimento delle superfici. La somma delle superfici riportate allo stato vecchio ed allo stato nuovo di ciascun blocco, con esclusione di quelle relativi ai diritti di superficie ed ai fabbricati sotterranei, deve bilanciare
• L’estratto di mappa con l’inserimento delle variazioni
• Lo schema del rilievo. I punti si individuano dove intesi battuti e non dove cadono in una introduzione che privilegia qualche appoggio.
• Il libretto delle misure
• Le osservazioni angolari devono essere espresse in gon assumendo come positivi gli angoli misurati in senso orario. Le osservazioni lineari devono essere ricondotte all’orizzonte ed espresse in metri