Art. 52-bis L.T. (Separazione del patrimonio del defunto da quello dell’erede)

Ultimo aggiornamento: 19 March 2018

Note

Si tratta di un'iscrizione con efficacia costitutiva che, se effettuata nel termine di tre mesi dall'apertura della successione, prevale su eventuali iscrizioni, anche anteriori all'annotazione stessa, effettuate contro i successori.
Ai sensi dell'art. 518 c.c., inapplicabile al sistema tavolare nella sola parte in cui prevede lo stesso grado per le iscrizioni a titolo di separazione, deve ritenersi passabile di separazione ogni bene capace d'ipoteca, estendendo così la formulazione dell'art 52-bis che prevede solo i beni immobili.